L'Osservatorio di Genere e gli studenti dell'ITE "Gentili" a Imola

Il 26 ottobre 2017, Ninfa Contigiani per l'Osservatorio di Genere insieme ai ragazzi e alle ragazze della classe 4a D indirizzo Sistemi Informativi Aziendali dell'ITE “Gentili” di Macerata, coordinati dalle professoresse Letizia Catarini ed Emanuela Eugeni, parteciperanno a Donne in Pista - VI Convegno Nazionale dell'Associazione Toponomastica Femminile che si terrà ad Imola (26-29 ottobre 2017).

 

20502676 10210920307383332 1014762094 o

Leggi tutto...

Strade che Aggregano | Incontro finale

 

odg19OTT 05

Il 19 ottobre dalle ore 14.15 alle ore 16.00 presso la Sala Castiglioni della Biblioteca comunale “Mozzi-Borgetti” avrà luogo l'ultimo appuntamento di Strade che Aggregano, a cura dell'Osservatorio di Genere (OdG). Tale attività è parte del progetto G.I.G.A. Gruppo d’Incontro Giovani e Aggregazione finanziato dalla Regione Marche nell'ambito del bando “aggregAzione” con capofila l'Associazione di promozione culturale Strade d'Europa.

Questo ultimo incontro avrà come protagonisti le studentesse e gli studenti della classe 4a D indirizzo Sistemi Informativi Aziendali dell'ITE “Gentili” di Macerata, coordinati dalla professoressa Letizia Catarini, che presenteranno La piccola umanità internata: il vicolo delle orfanelle, output del lavoro di ricerca scaturito dal percorso proposto dall'Osservatorio di Genere dal titolo “Strade che aggregano”.

Obiettivo di questa attività progettuale era, da una parte, di spingere i ragazzi e le ragazze a vivere la propria città stimolandoli ad osservarla, a studiarne le dinamiche dello sviluppo urbanistico, ad interrogarsi sulla storia delle donne e degli uomini a cui le strade sono state intitolate, e, dall'altra, di metterli in condizione di agire attivamente, dialogando con le istituzioni. Per questa ragione, i ragazzi e le ragazze presenteranno il risultato del loro lavoro al Presidente del Consiglio Comunale di Macerata, Luciano Pantanetti, e alla Presidente del Consiglio delle Donne del Comune di Macerata, Ninfa Contigiani. Ad introdurre l'evento saranno Silvia Casilio e Claudia Santoni dell'Osservatorio di Genere, responsabili dell'azione progettuale.

Inoltre, il 26 ottobre 2017, i ragazzi e le ragazze protagonisti di “Strade che aggregano” parteciperanno insieme all'Osservatorio di Genere al VI Convegno Nazionale dell'Associazione Toponomastica Femminile che si terrà ad Imola. Qui avranno modo di presentare il loro lavoro e di raccontare ad un pubblico più ampio, di esperti, le modalità di ricerca e i risultati raggiunti.

 

Metà del Cielo | Filottrano

Dal 16 settembre al 2 dicembre 2017 la Biblioteca comunale Emidio Bianchi di Filottrano ospiterà Metàdelcielo: quattro incontri, tutti di sabato e tutti alle 16:30, dedicati alla condizione femminile nelle Marche, dal passato all’attualità.

 

A4 METAdelCIELO programma generale invito 

Leggi tutto...

AS.Y.LUM - 4/5 settembre 2017

Il 4 e il 5 settembre 2017, presso la Sala Castiglioni (Biblioteca Comunale Mozzi Boretti) a Macerata, l'Osservatorio di Genere parteciperà alla due giorni finale organizzata nell'ambito del progetto AS.Y.LUM promosso dal GUS Gruppo Umana Solidarietà e finanziato nell'ambito del programma Erasmus+ KA3 - Dialogo strutturato con i decisori politici.

Il 5 settembre Silvia Casilio presenterà per l'Osservatorio di Genere il report "Integrarsi per partecipare. Partecipare per integrarsi" curato da Claudia Santoni sulla base dei risultati dei dati del sondaggio online You Decide (aprile-giugno 2017) condotto dal GUS. 

 

Locandina Load Ur Moode 1

 

 

#leviedelledonnemarchigiane: nuova presentazione a Montecosaro

Nuovo appuntamento con #leviedelledonnemarchigiane. Non solo Toponomastica (ODG Edizioni 2017).

Venerdì 11 agosto le curatrici Silvia Alessandrini Calisti, Silvia Casilio, Ninfa Contigiani e Claudia Santoni, ancora una volta accompagnate dalle letture di Elena Carrano, saranno ospiti a Montecosaro (Mc), presso l'Orto dei Frati (Palazzo Comunale).

L'appuntamento, alle ore 19, sarà arricchito dall'esibizione del tenore Gino Ramodoro, che interpreterà alcune arie.

30 luglio 2017: #leviedelledonnemarchigiane a Recanati

Il 30 luglio 2017 alle ore 19.00 presso la libreria Passepartout di Recanati Silvia Casilio, Ninfa Contigiani e Claudia Santoni presenteranno #leviedelledonnemarchigiane. Non solo toponomastica (ODG Edizioni, 2017). Ad accompagnare la presentazione Elena Carrano che leggerà alcune delle biografie ospitate nel volume.

 

Locandina30Luglio

 

Leggi tutto...

Donne di Testa | Call for paper

L'Osservatorio di Genere lancia una nuova iniziativa: DONNE DI TESTA! Raccontaci la tua laurea e ri/mettiti in gioco!

DIAMO SPAZIO AI SAPERI FEMMINILI

DI CHE SI TRATTA? Si tratta di una call for paper che l'OdG propone a tutte le donne che vogliono divulgare i risultati e i contenuti della loro tesi di laurea per dare valore al proprio lavoro, per divuulgarlo, per mettersi in rete e rimettersi in gioco o anche solo per valorizzare il frutto delle proprie fatiche, anche se riposte in un cassetto da anni.

Leggi tutto...

Dove trovi i volumi ODG Edizioni

contentmap_module

Educhiamo alle differenze

CopertinaConcorso

Donne di testa

Donne di Testa

Novità ODG Edizioni

Categoria: Monografie
Produttore: ODG Edizioni

Il volume raccoglie le biografie delle donne votate nel contesto del progetto social #leviedelledonnemarchigiane promosso dall’Osservatorio di Genere e accolto dal Consiglio delle donne del Comune di Macerata al fine di recuperare la memoria di donne del passato protagoniste della società marchigiana e ad oggi proposte come meritevoli di intitolazioni di vie e spazi pubblici delle città delle Marche.   

Di piu'...

Categoria: E-book
Produttore: ODG Edizioni

L'e-book Gates No Frontiers è uno degli output del progetto Walls and Integration: Images of Europe building Wai, presentato dal Comune di Macerata nell'ambito del  programma Europa per i cittadini, approvato dalla Commissione Europea e finanziato con un importo di 100.000 euro (cod. progetto 562858-CITIZ-1-2015-1-IT-CITIZ-REMEM - CUP I251I15000070001).

L'e-book così come tutte le altre attività di WAI sono state finanziate e rese possibili dal programma europeo Europa per i cittadini.

Di piu'...

Categoria: E-book
Produttore: ODG Edizioni

Gates No Frontiers is one of the outputs of Walls and Integration: Images of Europe building (WAI), a project, presented by the Municipality of Macerata (Comune di Macerata) of within the Europe for Citizens Program and approved by the European Commission. It gained funding for one hundred thousand Euros (project code 562858-CITIZ-1-2015-1-IT-CITIZ-REMEM - CUP I251I15000070001).

The e-book collects the materials, the pictures and the results of the research for the travelling exhibit, "Gates no frontiers"!

This e-book, realized for the WAI project, are freely downloadable from the WAI website!

Di piu'...

Come avere i volumi delle ODG Edizioni?

Per contatti e informazioni: 

info@osservatoriodigenere.com

+39 347 8967936 - +39 349 3726757

 

Diventa socio dell'Osservatorio di Genere e tesserandoti potrai sostenere l'associazione con un contributo che potrai versare con

- Bonifico intestato a:

  • Osservatorio di Genere Banca Prossima
  • IBAN: IT55 G033 5901 6001 0000 0017 941
  • BIC: BCITITMX

 

- Paypal: odg@osservatoriodigenere.com o attraverso il modulo presente nel riquadro qui in basso, se ci si connette da pc o notebook, o in fondo alla pagina, se ci si connette con smartphone o altro dispositivo mobile, cliccando sul pulsante giallo "donazione"

 

- Direttamente nella sede dell'Osservatorio di Genere

via dei Velini 221 Macerata

dal lunedì al venerdì: ore 9.00-13.30

lunedì: 14.30-18.00

 

- Durante gli eventi pubblici dell'OdG 

Sostieni l'Osservatorio

Sostieni le attività dell'Osservatorio di Genere. In pochi passaggi sarà possibile effettuare la tua donazione, il tuo contributo al crowfunding o il versamento della quota associativa in modo del tutto sicuro. Per tesserarsi, compilare il modulo presente nella sezione aposita del sito.

Newsletter

Notizie dalla rete

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.