Sabato 23 e domenica 24 novembre a Montecassiano si terrà il 55° Convegno annuale del Centro Studi Storici Maceratesi a tema "Donne della Marca, Spazi, ruoli, relazioni, ricchezze (secc. XIII-XX)".

L’argomento sarà sviluppato attraverso venti relazioni tenute da studiosi e studiose che hanno svolto ricerche sulla storia delle donne nelle diverse epoche.

Al centro delle indagini e delle riflessioni saranno trattate questioni diverse riguardanti vari profili e tipologie di donne presenti nel tempo nel Maceratese e nelle Marche centro-meridionali.

 

studi storici

Le storie di donne singole e di comunità femminili nella maggior parte dei casi hanno preso le mosse dai problemi e dalle situazioni che le contingenze sociali, economiche e politiche del periodo indagato proponevano.

Si parlerà di donne dimenticate che hanno esercitato ruoli di straordinaria importanza nella cultura e nella politica, di comunità femminili religiose e laiche, di donne imprenditrici e operanti nella giurisprudenza, di figure femminili delle classi popolari e di donne nobili, di doti matrimoniali e di reati sessuali e di molto altro.

Ancora non esiste uno studio organico e ad ampio respiro sulla storia delle donne nel Maceratese.

Il principale obiettivo del Convegno sarà dunque quello di colmare questa mancanza e il volume degli atti che verrà pubblicato rappresenterà uno strumento prezioso anche come base per ulteriori approfondimenti.

In particolare segnaliamo l'intervento che terranno le nostre Silvia Casilio e Claudia Santoni, dal titolo "Le Marche, le donne e il lavoro: una prospettiva storico-sociologica", previsto per il 24 novembre.

 

Per approfondire: http://www.studistoricimaceratesi.it/