L'Osservatorio di Genere è tra gli organizzatori della serata Donne e musica elettronica, in programma domenica 19 gennaio a Corridonia.

L'appuntamento con Donne e musica elettronica si terrà presso la SOMS, in via Procaccini 50, centro storico.

Una domenica tutta dedicata alla musica elettronica, declinata in varie forme, non del tutto ordinarie, a cura di Kathodik, Osservatorio di Genere, La Soms Sciarada Corridonia e MC=A³.

 DAlle 18 alle 22 saranno diversi gli appuntamenti che si susseguiranno.

 

donne e musica elettronica

Programma della serata

Ore 18.00

Johann Merrich, "organizzatrice di suoni" e ricercatrice, arriva alla SOMS e presenta "Breve storia della musica elettronica e delle sue protagoniste", un libro che affronta la nascita e lo sviluppo della musica elettroacustica ed elettronica ponendo al centro della narrazione l'attività di compositrici impegnate nella costruzione della nuova musica del Ventesimo secolo.

Ognuno dei 12 capitoli tratta uno specifico momento della storia della musica elettronica narrato attraverso le composizioni e le esperienze di compositrici, virtuose e innovatrici.

"Breve storia della musica elettronica e delle sue protagoniste" è un testo divulgativo, di facile comprensione, destinato ai cultori della musica elettronica e al mondo dei non addetti ai lavori: è un volume che desidera portare a conoscenza del grande pubblico una storia della musica paritaria.

 

19.30 APERITIVO

 

20.00 Paolo Bragaglia - LIVE SET PSICOMAGNETICO https://soundcloud.com/paolobrag

 

20.30 L'IMPERO DELLA LUCE

Johann Merrich e il graphic designer Eeviac hanno deciso di intersecare i rispettivi percorsi sotto il segno dell'elettricità e creare:

L'Impero della Luce , un duo sperimentale che dedica le sue ricerche alle sonorità dei campi elettromagnetici: i suoni di neon, lampade, alimentatori, radio, tubi catodici, bobine di Tesla ecc. sono amplificati e organizzati in tempo reale per svelare la voce delle tecnologie elettriche ed elettroniche che oscilla ogni giorno attorno a noi.

«Solo attraverso l'eliminazione delle distanze in tutti i loro aspetti, cioè nella trasmissione di informazioni, nel trasporto di passeggeri, nell'alimentazione e nella libera trasmissione di energia, le condizioni per una migliore convivenza saranno apportate entro breve tempo».

«Se fossimo in grado di produrre effetti elettrici di una determinata qualità potrebbero essere trasformati sia questo intero pianeta che le condizioni di vita su di esso».
(Nikola Tesla, Le mie invenzioni)
https://soundcloud.com/impero_della_luce

 

INGRESSO GRATUITO PER TUTTI I SOCI, con possibilità di Tesseramento sul posto.