Dopo la progettazione conclusasi nel 2021, è in partenza un nuovo progetto N.O.I. - Next Opportunity Involvement, promosso dalla nostra Associazione e finanziato dal fondo di beneficenza di Intesa Sanpaolo, sempre con il fine di contrastare le condizioni di disagio socioeducativo.  

 

N.O.I. 2.0 coinvolgerà centoventi alunni e cinquanta insegnanti delle seconde classi delle scuole secondarie di primo grado in quattro Istituti Comprensivi del maceratese e del fermano: I.C. Monte Urano, I.C. “Mons. L. Paoletti” di Pieve Torina, I.C. “Da Vinci – Ungaretti” di Fermo e I.C. “Paladini” di Treia.

Il contesto

I dati ISTAT evidenziano un drammatico impoverimento delle competenze degli studenti, soprattutto per quanto riguarda la comprensione del testo e le prove matematiche. A essere colpiti dalla povertà educativa sono soprattutto quei bambini le cui famiglie vivono svantaggi socioeconomici e, nelle Marche, un minore su quattro vive in condizioni di povertà relativa, una percentuale tra le più elevate in Italia. Questa situazione già allarmante si è aggravata con la pandemia che ha accentuato il disagio economico e ha costretto gli studenti a continue reclusioni domestiche e interruzioni delle lezioni. Tutte queste difficoltà determinano spesso la dispersione scolastica e, soprattutto, creano un senso di smarrimento nei minori limitando la loro visione del futuro.

Per questa ragione, abbiamo scelto il claim “Per un futuro consapevole”: l’obiettivo generale del progetto è proprio quello di stimolare la costruzione di una comunità scolastica più consapevole, in grado di offrire ad alunni e alunne gli strumenti per fronteggiare le difficoltà e decidere attivamente del proprio futuro.

 

Il progetto

Finalità

Il progetto, che si svilupperà nell’arco di dodici mesi a partire da settembre 2022, prevede diverse azioni sinergiche rivolte ad alunni/e, docenti e famiglie, con l’obiettivo di offrire loro gli strumenti per gestire le criticità. 

I dati presentati dall’ISTAT delineano una rilevante fascia di studenti che non ha un disturbo cognitivo specifico, ma ha difficoltà linguistiche e di approccio al testo. Questi alunni esprimono dei bisogni educativi speciali (BES) che necessitano di un supporto adeguato sia a scuola che in famiglia. Pur non potendo risolvere totalmente le carenze strutturali del contesto socioeducativo territoriale, N.O.I. 2.0 intende sperimentare nuovi modelli di comunità educante dove attori diversi, con competenze specifiche, si mettono all’opera per collaborare con la classe insegnante e offrire un sostegno mirato ad alunni/e e famiglie.

Azioni sinergiche: in classe, con i docenti, con le famiglie

Negli Istituti Comprensivi coinvolti sarà attivato un servizio di sportello virtuale per gli insegnanti: uno spazio di dialogo e informazione gestito da un team multidisciplinare che supporterà i docenti nell’analisi delle problematiche specifiche (Case Management Support) e nella risoluzione di problemi non complessi, con la possibilità di programmare incontri di discussione con esperti sulle tematiche emergenti.

Gli alunni seguiranno un laboratorio dal titolo “Linguaggio delle immagini in movimento”, tenuto da Antonio Simonelli, educatore professionale esperto in materia di DSA, strategie didattiche e metodi di studio. L’obiettivo del laboratorio è quello di potenziare le capacità di comprensione e discernimento critico attraverso l’analisi di un’opera cinematografica: il gruppo classe sarà incoraggiato a ricostruire il significato delle immagini e la trama della storia, analizzare i rapporti causali tra gli eventi, descrivere i personaggi e le loro azioni, sviluppando così capacità inferenziali sia lessicali che semantiche. 

Verrà attivato anche uno sportello di supporto alle famiglie con incontri di restituzione finalizzati a condividere le azioni di progetto e offrire supporto sulle questioni educative emergenti.

Inoltre, le risorse e gli strumenti messi a disposizione, compresi quelli prodotti nella progettazione precedente, saranno raccolti in un sito web dedicato e accessibile pubblicamente.

 

Presentazione in diretta sui social

N.O.I. 2.0 – “Per un futuro consapevole” sarà presentato nei dettagli martedì 6 ottobre alle 18 durante una diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Osservatorio di Genere che resterà visibile in differita nei giorni successivi.

NOI 2.0 Per un futuro consapevole

logo colore def 2

Cyberincluding Goes Europe: Instructions for Use to Contrast Bullying and Cyberbullying

ClikHereLaw

Cyberincluding Goes Europe

logo_definitivo_goes.jpg

Cyberincluding Goes Europe: we drafted a law to contrast cyberviolence

ClikHereLaw

Tesseramento OdG 2022

DiSeraTraguarditesseramento.png

RADart - Erasmus+

logo_72_Radart.png

Disponibile il ToolBox e "Embody the role" per prevenire e contrastare bullismo e cyberbullismo

Gioco Empowerbox 2

Riconoscersi partigiane e partigiani. Costruzione di un'appartenenza

locandina_severino_foto evento facebook.jpg

EmpowerBox - Collabora Partecipa Ispira

WhatsApp Image 2021-03-17 at 20.00.50 (1).jpeg

19 maggio 2022 Premiazione della V edizione di "Sulle vie della parità nelle Marche" a Camerino

gruppoPremiazione Piccola

N.O.I. - Next Opportunity Involvement

logo-noi-png (1).png

Di sera | La rubrica letteraria dell'OdG

Copia di Traguardi.png

Traguardi | Approfondimenti e reportage

Traguardi

Novità ODG Edizioni

Categoria: Monografie
Produttore: ODG Edizioni

Il volume raccoglie le biografie delle donne votate nel contesto del progetto social #leviedelledonnemarchigiane promosso dall’Osservatorio di Genere e accolto dal Consiglio delle donne del Comune di Macerata al fine di recuperare la memoria di donne del passato protagoniste della società marchigiana e ad oggi proposte come meritevoli di intitolazioni di vie e spazi pubblici delle città delle Marche.   

Di piu'...

Categoria: Monografie
Produttore: ODG Edizioni

Il volume restituisce i risultati delle attività realizzate nell’ambito del progetto FAMI-450 La lingua per l’inclusione sociale e la cittadinanza. Percorsi di insegnamento e apprendimento dell’Italiano L2 per soggetti vulnerabili nelle province di Fermo e Ascoli Piceno

Di piu'...

Categoria: Monografie
Produttore: ODG Edizioni

Il volume raccoglie i contributi di 12 donne che hanno partecipato all'iniziativa social Donne di Testa lanciata dall'Osservatorio di Genere e accolta da CGIL, CISL e UIL, dalla Commissione per le Pari opportunità tra uomo e donna della Regione Marche e dal Consiglio delle donne di Macerata al fine di rimettere in circolo il sapere femminile in diversi ambiti con uno sguardo alle tematiche di genere.

 

Di piu'...

Categoria: Monografie
Produttore: ODG Edizioni

Il volume di Chiara Donati e Marco Biancucci nasce dall’incontro della ricerca storiografica con la fotografia, della prospettiva nazionale con quella regionale, delle storie di vita di partigiani e partigiane più o meno note.

Di piu'...

Categoria: E-book
Produttore: ODG Edizioni

L'e-book Gates No Frontiers è uno degli output del progetto Walls and Integration: Images of Europe building Wai, presentato dal Comune di Macerata nell'ambito del  programma Europa per i cittadini, approvato dalla Commissione Europea e finanziato con un importo di 100.000 euro (cod. progetto 562858-CITIZ-1-2015-1-IT-CITIZ-REMEM - CUP I251I15000070001).

L'e-book così come tutte le altre attività di WAI sono state finanziate e rese possibili dal programma europeo Europa per i cittadini.

Di piu'...

Categoria: E-book
Produttore: ODG Edizioni

Gates No Frontiers is one of the outputs of Walls and Integration: Images of Europe building (WAI), a project, presented by the Municipality of Macerata (Comune di Macerata) of within the Europe for Citizens Program and approved by the European Commission. It gained funding for one hundred thousand Euros (project code 562858-CITIZ-1-2015-1-IT-CITIZ-REMEM - CUP I251I15000070001).

The e-book collects the materials, the pictures and the results of the research for the travelling exhibit, "Gates no frontiers"!

This e-book, realized for the WAI project, are freely downloadable from the WAI website!

Di piu'...

Categoria: E-book
Produttore: ODG Edizioni

Manuale per insegnanti ed educatori che raccoglie strategie e azioni per prevenire, mitigare e contrastare il bullismo e il cyberbullismo

 

Di piu'...

Categoria: E-book
Produttore: ODG Edizioni

Teorie e pratiche didattiche in contesto migratorio

Di piu'...

Come avere i volumi delle ODG Edizioni?

Per contatti e informazioni: 

educazione@osservatoriodigenere.com

Per concordare un appuntamento Tel. +39 351 893 0932

 

Diventa socio dell'Osservatorio di Genere e tesserandoti potrai sostenere l'associazione con un contributo che potrai versare con

- Bonifico intestato a:

Osservatorio di Genere 

IBAN: IT11 C030 6909 6061 0000 0017 941 

 

- Paypal: odg@osservatoriodigenere.com o attraverso il modulo presente nel riquadro qui in basso, se ci si connette da pc o notebook, o in fondo alla pagina, se ci si connette con smartphone o altro dispositivo mobile, cliccando sul pulsante giallo "donazione"

 

- Direttamente nella sede dell'Osservatorio di Genere

via Marche, 84 - Macerata

Tel. +39 351 893 0932

 

- Durante gli eventi pubblici dell'OdG 

Sostieni l'Osservatorio

Sostieni le attività dell'Osservatorio di Genere. In pochi passaggi sarà possibile effettuare la tua donazione, il tuo contributo al crowfunding o il versamento della quota associativa in modo del tutto sicuro. Per tesserarsi, compilare il modulo presente nella sezione aposita del sito.

Newsletter

Notizie dalla rete