Erasmus+

MEET: Costruzione di comunità di Self-Development per la prevenzione del fenomeno NEET

MEET

 

Per la prevenzione del fenomeno dei NEET, nasce il progetto MEET con l’intento di promuovere pratiche partecipative di comunità giovanili, soprattutto tra gruppi di giovani più vulnerabili, quali ragazze e seconde generazioni di migranti.

“MEET: Costruzione di comunità di Self-Development per la prevenzione del fenomeno NEET” è un progetto finanziato dall’Agenzia Italia per la Gioventù in ambito del programma Erasmus+ “KA154- YOU - Youth partecipation activities”.

CONTESTO

Ma chi sono i NEET? Il termine inglese NEET “Not (engaged) in Education, Employment or Training” si riferisce ai giovani che non studiano, non lavorano e non ricevono una formazione.
Dal momento che la scuola dell’obbligo arriva fino ai 16 anni, generalmente il fenomeno sociale dei NEET interessa la fascia d’età compresa tra i 16 e i 29 anni, ampliando tale limite fino a 34-35 se si vive ancora con i genitori.

L’Italia è tra i paesi dell’Unione Europea ad avere tra le più alte percentuali di NEET. Secondo le rilevazioni ISTAT, in Italia, i NEET tra i 15 e i 34 anni sono risultati circa 5,7 milioni a maggio 2023. Nello specifico, sono 4.259.000 quelli della fascia d’età 15-24 anni e 1.466.000 quelli tra i 25 e i 34 anni.

L’obiettivo fissato dall’Unione Europea è quello di ridurre il numero di giovani compresi tra i 16 e i 29 anni che non studiano, non lavorano e non ricevono una formazione, ad una percentuale inferiore al 9% entro il 2030.
Sé alcuni Stati membri hanno già raggiunto questa percentuale, per l’Italia c’è ancora tanta strada da fare.

OBIETTIVI

Risolvere il problema dei NEET è fondamentale, il rischio è quello di sprecare enormi quantità di energia e intelligenza delle nuove generazioni.
Il progetto MEET nasce per:

  • Creare nuovi percorsi di potenziamento individuali per i giovani a rischio;

  • Promuovere forme di partecipazione dal basso e favorirle come parte della vita sociale

    della comunità;

  • incoraggiare il dialogo tra giovani e policy-maker al fine di progettare politiche efficaci e

    lungimiranti in materia di formazione, lavoro e orientamento sul territorio.

METODOLOGIA

  • MEET prevede la creazione di un hub di comunità, online e offline per i giovani tra i 16-21 anni, al fine di sperimentare forme di attivazione dal basso sul tema della formazione e dell’orientamento. Si è scelta la fascia d’età più vulnerabile e maggiormente sprovvista di strumenti per il proprio sviluppo personale e professionale, soprattutto per quel che riguarda le ragazze e i giovani con background migratorio.

    Verranno proposte diverse attività che potranno coinvolgere oltre 300 partecipanti:

  • visite motivazionali in vari spazi innovativi locali (i.e. Hub, incubatori per l’imprenditoria

    giovanile, spazi creativi, cooperative sociali sostenibili etc.);

  • creazione di laboratori di self-Development, dove i giovani potranno seguire un percorso di autoconoscenza e proiezione di sé stessi in un futuro vicino e lontano;

  • creazione di occasioni di riflessione e dialogo con policy makers, affinchè i giovani possano dare feedback sulla loro esperienza e proporre sperimentazioni di “comunità” dal basso.

RISULTATI DEL PROGETTO

Le aree pilota in cui testeremo il percorso di MEET sono Bologna, Firenze e Macerata. Le diverse esperienze territoriali e i beneficiari si incontreranno a Roma insieme ai decisori politici coinvolti per un evento finale di dibattito e diffusione dell’esperienza fatta.

PARTNER

Il progetto MEET vede coinvolti tre partner italiani:
  • ICSE & CO (International Centre for Southern Europe) situata a Firenze (capofila);
  • Osservatorio di Genere di Macerata;
  • Associazione Next Generation Italy APS di Bologna.

VUOI AIUTARCI?

Se hai tra i 16 e i 29 anni, aiutaci a comprendere meglio il fenomeno dei NEET ascoltando direttamente le tue idee, bisogni, impressioni.

Darci una mano è semplice e richiede solo alcuni minuti, compila il questionario: Cosa pensi dei giovani NEET (non studiano, non si formano, non lavorano)?

L'indagine sarà utile ai partner del progetto “MEET: Costruzione di comunità di Self-Development per la prevenzione del fenomeno NEET” per costruire percorsi di prevenzione rivolti a ragazzi e ragazze.

Tesseramento OdG 2024

TESSERAMENTO 2023 Sito 1

Sulle vie della parità nelle Marche: online il bando della VII edizione

Slide Sito

NOI 2.0 Per un futuro consapevole

logo colore def 2

Dona il tuo 5x1000 all'OdG

5x1000_OdG.jpg

Insegni alla Scuola secondaria di I grado? Ecco la formazione che fa per te!

Cyberincluding Goes Europe

logo_definitivo_goes.jpg

Cyberincluding Goes Europe: Instructions for Use to Contrast Bullying and Cyberbullying

ClikHereLaw

Cyberincluding Goes Europe: we drafted a law to contrast cyberviolence

ClikHereLaw

RADart - Erasmus+

logo_72_Radart.png

Disponibile il ToolBox e "Embody the role" per prevenire e contrastare bullismo e cyberbullismo

Gioco Empowerbox 2

EmpowerBox - Collabora Partecipa Ispira

WhatsApp Image 2021-03-17 at 20.00.50 (1).jpeg

N.O.I. - Next Opportunity Involvement

logo-noi-png (1).png

Di sera | La rubrica letteraria dell'OdG

Copia di Traguardi.png

Traguardi | Approfondimenti e reportage

Traguardi

Novità ODG Edizioni

Categoria: Monografie
Produttore: ODG Edizioni

Il volume raccoglie le biografie delle donne votate nel contesto del progetto social #leviedelledonnemarchigiane promosso dall’Osservatorio di Genere e accolto dal Consiglio delle donne del Comune di Macerata al fine di recuperare la memoria di donne del passato protagoniste della società marchigiana e ad oggi proposte come meritevoli di intitolazioni di vie e spazi pubblici delle città delle Marche.   

Di piu'...

Categoria: Monografie
Produttore: ODG Edizioni

Il volume restituisce i risultati delle attività realizzate nell’ambito del progetto FAMI-450 La lingua per l’inclusione sociale e la cittadinanza. Percorsi di insegnamento e apprendimento dell’Italiano L2 per soggetti vulnerabili nelle province di Fermo e Ascoli Piceno

Di piu'...

Categoria: Monografie
Produttore: ODG Edizioni

Il volume raccoglie i contributi di 12 donne che hanno partecipato all'iniziativa social Donne di Testa lanciata dall'Osservatorio di Genere e accolta da CGIL, CISL e UIL, dalla Commissione per le Pari opportunità tra uomo e donna della Regione Marche e dal Consiglio delle donne di Macerata al fine di rimettere in circolo il sapere femminile in diversi ambiti con uno sguardo alle tematiche di genere.

 

Di piu'...

Categoria: Monografie
Produttore: ODG Edizioni

Il volume di Chiara Donati e Marco Biancucci nasce dall’incontro della ricerca storiografica con la fotografia, della prospettiva nazionale con quella regionale, delle storie di vita di partigiani e partigiane più o meno note.

Di piu'...

Categoria: Monografie
Produttore: ODG Edizioni

Il volume, curato da Luisa Gianfelici, raccoglie le opere d'arte realizzate da Aurora Carassai, Elena Borioni, Daniela Scriboni, Stefania Ciucani e la stessa Luisa Gianfelici nell'ambito del concorso didattico Sulle vie della parità nelle Marche dal 2018 ad oggi.

Di piu'...

Categoria: E-book
Produttore: ODG Edizioni

L'e-book Gates No Frontiers è uno degli output del progetto Walls and Integration: Images of Europe building Wai, presentato dal Comune di Macerata nell'ambito del  programma Europa per i cittadini, approvato dalla Commissione Europea e finanziato con un importo di 100.000 euro (cod. progetto 562858-CITIZ-1-2015-1-IT-CITIZ-REMEM - CUP I251I15000070001).

L'e-book così come tutte le altre attività di WAI sono state finanziate e rese possibili dal programma europeo Europa per i cittadini.

Di piu'...

Categoria: E-book
Produttore: ODG Edizioni

Gates No Frontiers is one of the outputs of Walls and Integration: Images of Europe building (WAI), a project, presented by the Municipality of Macerata (Comune di Macerata) of within the Europe for Citizens Program and approved by the European Commission. It gained funding for one hundred thousand Euros (project code 562858-CITIZ-1-2015-1-IT-CITIZ-REMEM - CUP I251I15000070001).

The e-book collects the materials, the pictures and the results of the research for the travelling exhibit, "Gates no frontiers"!

This e-book, realized for the WAI project, are freely downloadable from the WAI website!

Di piu'...

Categoria: E-book
Produttore: ODG Edizioni

Manuale per insegnanti ed educatori che raccoglie strategie e azioni per prevenire, mitigare e contrastare il bullismo e il cyberbullismo

 

Di piu'...

Categoria: E-book
Produttore: ODG Edizioni

Teorie e pratiche didattiche in contesto migratorio

Di piu'...

Categoria: E-book
Produttore: ODG Edizioni
Prezzo: 5,00 €

Riflessioni e buone pratiche

Di piu'...

Come avere i volumi delle ODG Edizioni?

Per contatti e informazioni: 

educazione@osservatoriodigenere.com

Per concordare un appuntamento Tel. +39 351 893 0932

 

Diventa socio dell'Osservatorio di Genere e tesserandoti potrai sostenere l'associazione con un contributo che potrai versare con

- Bonifico intestato a:

Osservatorio di Genere 

IBAN: IT11 C030 6909 6061 0000 0017 941 

 

- Paypal: odg@osservatoriodigenere.com o attraverso il modulo presente nel riquadro qui in basso, se ci si connette da pc o notebook, o in fondo alla pagina, se ci si connette con smartphone o altro dispositivo mobile, cliccando sul pulsante giallo "donazione"

 

- Direttamente nella sede dell'Osservatorio di Genere

via Marche, 84 - Macerata

Tel. +39 351 893 0932

 

- Durante gli eventi pubblici dell'OdG 

Sostieni l'Osservatorio

Sostieni le attività dell'Osservatorio di Genere. In pochi passaggi sarà possibile effettuare la tua donazione, il tuo contributo al crowfunding o il versamento della quota associativa in modo del tutto sicuro. Per tesserarsi, compilare il modulo presente nella sezione aposita del sito.

Newsletter

Notizie dalla rete