Logo Tra Le Righe

Che cos'è "Che genere di lettura?"

Si tratta di un percorso di formazione completamente gratuito sull'educazione alla reading literacy articolato in quattro moduli differenti, rivolto a tutte/i coloro che lavorano, studiano o fanno volontariato in ambito educativo, con bambine/i e ragazze/i dalla primissima infanzia alla scuola secondaria di primo grado: La voce è l’inizio (prima infanzia); Quando il lupo esce della pagina (infanzia); LeggiMi LeggiMe (primaria); Il linguaggio delle immagini in movimento. Comprensione del testo attraverso il cinema muto (secondaria I grado). 

4 moduli pensati per insegnanti di scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di I grado, studenti e studentesse universitari/e, educatori/rici dei nidi, volontarie-i della lettura, per promuovere la lettura come strumento creativo e operativo nell'ambito del progetto Tra Le Righe. Narrazione e rappresentazione, promosso dall'associazione Specchi Sonori (Osimo) in collaborazione con l'OdG e l'associazione Aenigma Teatro (Pesaro).

Tra le righe è tra i progetti vincitori del bando nazionale Educare alla Lettura promosso dal Centro per il libro e la lettura, Istituto autonomo del Ministero della Cultura.

Il progetto è partito ufficialmente con Legenda a cura di Specchi Sonori, capofila di Tra Le Righe. Legenda, corso che esplora il terreno intermedio tra letteratura e rappresentazione iconica, musicale e teatrale, ha avuto una buona risposta e perciò verrà replicato in autunno.

In cosa consiste "Che genere di lettura?"

WhatsApp Image 2023 05 16 at 18.37.53 1

Si tratta di 4 moduli formativi di 15 ore ciascuno e prevede incontri in modalità blended e laboratori in presenza

 

La voce è l’inizio è il modulo pensato per coloro che lavorano con la fascia di età 0-3 anni: educatrici/ori dei nidi, assistenti educativi prima infanzia, studenti/esse universitari/e, volontari/e della lettura avranno la possibilità di conoscere i benefici della lettura fin dalla nascita; conoscere le tappe dello sviluppo del bambino in rapporto al libro; apprendere alcune modalità proprie della lettura condivisa o dialogica, nei nidi, in famiglia e negli ambienti educativi familiari; prendere visione della produzione editoriale per la prima infanzia e le guide dell’Osservatorio editoriale Nati per Leggere e Leggere Senza Stereotipi-progetto Scosse. La finalità ultima di questo modulo è fornire ai destinatari strumenti utili per selezionare libri di qualità per la fascia 0-3 anni e progettare la lettura con criteri d’inclusività.

 

Poi sarà la volta di Quando il lupo esce dalla pagina, modulo pensato per docenti di scuola dell’infanzia, studenti e studentesse di Scienze della Formazione primaria, Assistenti educativi prima infanzia, volontari/e della lettura. Su cosa si lavorerà? L’obiettivo è di fare in modo che tutti apprendano strategie efficaci per promuovere la lettura a scuola e in famiglia a partire dalle guide dell’osservatorio editoriale NpL (Nati per Leggere) e LSS (Leggere Senza Stereotipi)-progetto Scosse.

 

Il modulo LeggiMI-LeggiME invece si rivolge ai docenti di scuola primaria, alle studentesse e agli studenti di Scienze della formazione primaria, agli assistenti educativi, ai/lle volontari/e della lettura. A partire da una riflessione sul rapporto fra letteratura, educazione e neuroscienze, si analizzeranno le funzioni dell’albo illustrato sia nel genere fiction (narrativa, fiabe, favole) sia nella non fiction (divulgazione storica, artistica, scientifica). Ci si interrogherà su quali qualità e caratteristiche debba avere un libro per la fascia di età di 6-11 anni, su come orientarsi per scegliere il prodotto adatto nel mercato editoriale a partire dal contributo dell’osservatorio editoriale nazionale con AIE e il progetto Polite.

 

Per la scuola secondaria di I grado, infine, il modulo Il linguaggio delle immagini in movimento. Comprensione del testo attraverso il cinema muto proporrà un approccio verso le difficoltà di analisi del testo e di bagaglio linguistico attraverso il racconto visivo. Il film diviene un’importante risorsa didattica nello sviluppo di produzione linguistica e ricostruzione della storia narrata.

Chi sono le formatrici e i formatori?

I primi tre moduli saranno condotti da Elena Carrano, formatrice esperta in produzione editoriale per l'infanzia e lettura ad alta voce e coordinatrice del progetto NpL “Leggere è familiare”, e vedranno il coinvolgimento di Silvia Casilio, docente specializzata in attività di sostegno e formatrice, e Giulia Rogante, pedagogista ed educatrice, nella parte laboratoriale.

Antonio Simonelli, esperto nella didattica degli apprendimenti e responsabile dello Studio di Liberamente di Tolentino, e Claudia Santoni, sociologa, docente universitaria e docente nelle scuole secondarie di II grado, daranno ai docenti della secondario di I grado indicazioni utili a poter progettare interventi efficaci tra i ragazzi e le ragazze

Periodo e luogo di svolgimento

Macerata, ottobre - dicembre 2023

La voce è l'inizio 
(educatrici/ori dei nidi, assistenti educativi prima infanzia, studenti/esse universitari/e, volontari/e della lettura)
  • 29 settembre 2023 ore 16.30-19.30 (online su piattaforma Zoom.us)
  • 30 settembre 2023 ore 10.00-13.00 (online su piattaforma Zoom.us)
  • 7 ottobre 2023 ore 9.00-13.00 (in presenza)
  • 12 ottobre ore 14.30-19.30 (online su piattaforma Zoom.us) attività laboratoriale
Quando il lupo esce dalla pagina
(docenti di scuola dell’infanzia, studenti/esse di Scienze della Formazione, Assistenti educativi prima infanzia, volontari/e della lettura)
  • 13 ottobre 2023 ore 16.30-19.30(online su piattaforma Zoom.us)
  • 14 ottobre 2023 ore 10.00-13.00(online su piattaforma Zoom.us)
  • 21 ottobre 2023 ore 9.00-13.00 (in presenza)
  • 28 ottobre ore 8.30-13.30 (online su piattaforma Zoom.us) attività laboratoriale
LeggiMI-LeggiME 
(docenti di scuola primaria, studenti/esse di Scienze della formazione, assistenti educativi, volontari/e della lettura)
  • 10 novembre 2023 ore 16.30-19.30 (online su piattaforma Zoom.us)
  • 11 novembre 2023 ore 10.00-13.00 (online su piattaforma Zoom.us)
  • 18 novembre 2023 ore   9.00-13.00 (in presenza)
  • 25 novembre ore 8.30-13.30 (online su piattaforma Zoom.us) attività laboratoriale
l linguaggio delle immagini in movimento. Comprensione del testo attraverso il cinema muto 
(docenti scuola secondaria di I grado – educatori/trici)
  • 27 ottobre formazione ore 16.00-18.00 (online su piattaforma Zoom.us) 
  • 7 novembre ore 16.00-19.00 (online su piattaforma Zoom.us) 
  • 14 novembre 15.00-20.00 (in presenza) attività laboratoriale
  • 21 novembre 15.00-20.00 (in presenza) attività laboratoriale

Ci si può iscrivere fino al 15 settembre 2023 compilando il seguente modulo

 

Tutti i corsi del progetto Tra Le Righe sono autorizzati dalla Direzione Generale Educazione, Ricerca e Istituti Culturali del MiC, (DPCM 169/2019, art 15, c. 2, l. b e f) e validi ai fini della formazione del personale docente della scuola. 

 

Info: email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. sito specchisonori.org

* Illustrazione di Aurora Carassai

Tesseramento OdG 2024

TESSERAMENTO 2023 Sito 1

Sulle vie della parità nelle Marche: online il bando della VII edizione

Slide Sito

NOI 2.0 Per un futuro consapevole

logo colore def 2

Dona il tuo 5x1000 all'OdG

5x1000_OdG.jpg

Insegni alla Scuola secondaria di I grado? Ecco la formazione che fa per te!

Cyberincluding Goes Europe

logo_definitivo_goes.jpg

Cyberincluding Goes Europe: Instructions for Use to Contrast Bullying and Cyberbullying

ClikHereLaw

Cyberincluding Goes Europe: we drafted a law to contrast cyberviolence

ClikHereLaw

RADart - Erasmus+

logo_72_Radart.png

Disponibile il ToolBox e "Embody the role" per prevenire e contrastare bullismo e cyberbullismo

Gioco Empowerbox 2

EmpowerBox - Collabora Partecipa Ispira

WhatsApp Image 2021-03-17 at 20.00.50 (1).jpeg

N.O.I. - Next Opportunity Involvement

logo-noi-png (1).png

Di sera | La rubrica letteraria dell'OdG

Copia di Traguardi.png

Traguardi | Approfondimenti e reportage

Traguardi

Novità ODG Edizioni

Categoria: Monografie
Produttore: ODG Edizioni

Il volume raccoglie le biografie delle donne votate nel contesto del progetto social #leviedelledonnemarchigiane promosso dall’Osservatorio di Genere e accolto dal Consiglio delle donne del Comune di Macerata al fine di recuperare la memoria di donne del passato protagoniste della società marchigiana e ad oggi proposte come meritevoli di intitolazioni di vie e spazi pubblici delle città delle Marche.   

Di piu'...

Categoria: Monografie
Produttore: ODG Edizioni

Il volume restituisce i risultati delle attività realizzate nell’ambito del progetto FAMI-450 La lingua per l’inclusione sociale e la cittadinanza. Percorsi di insegnamento e apprendimento dell’Italiano L2 per soggetti vulnerabili nelle province di Fermo e Ascoli Piceno

Di piu'...

Categoria: Monografie
Produttore: ODG Edizioni

Il volume raccoglie i contributi di 12 donne che hanno partecipato all'iniziativa social Donne di Testa lanciata dall'Osservatorio di Genere e accolta da CGIL, CISL e UIL, dalla Commissione per le Pari opportunità tra uomo e donna della Regione Marche e dal Consiglio delle donne di Macerata al fine di rimettere in circolo il sapere femminile in diversi ambiti con uno sguardo alle tematiche di genere.

 

Di piu'...

Categoria: Monografie
Produttore: ODG Edizioni

Il volume di Chiara Donati e Marco Biancucci nasce dall’incontro della ricerca storiografica con la fotografia, della prospettiva nazionale con quella regionale, delle storie di vita di partigiani e partigiane più o meno note.

Di piu'...

Categoria: Monografie
Produttore: ODG Edizioni

Il volume, curato da Luisa Gianfelici, raccoglie le opere d'arte realizzate da Aurora Carassai, Elena Borioni, Daniela Scriboni, Stefania Ciucani e la stessa Luisa Gianfelici nell'ambito del concorso didattico Sulle vie della parità nelle Marche dal 2018 ad oggi.

Di piu'...

Categoria: E-book
Produttore: ODG Edizioni

L'e-book Gates No Frontiers è uno degli output del progetto Walls and Integration: Images of Europe building Wai, presentato dal Comune di Macerata nell'ambito del  programma Europa per i cittadini, approvato dalla Commissione Europea e finanziato con un importo di 100.000 euro (cod. progetto 562858-CITIZ-1-2015-1-IT-CITIZ-REMEM - CUP I251I15000070001).

L'e-book così come tutte le altre attività di WAI sono state finanziate e rese possibili dal programma europeo Europa per i cittadini.

Di piu'...

Categoria: E-book
Produttore: ODG Edizioni

Gates No Frontiers is one of the outputs of Walls and Integration: Images of Europe building (WAI), a project, presented by the Municipality of Macerata (Comune di Macerata) of within the Europe for Citizens Program and approved by the European Commission. It gained funding for one hundred thousand Euros (project code 562858-CITIZ-1-2015-1-IT-CITIZ-REMEM - CUP I251I15000070001).

The e-book collects the materials, the pictures and the results of the research for the travelling exhibit, "Gates no frontiers"!

This e-book, realized for the WAI project, are freely downloadable from the WAI website!

Di piu'...

Categoria: E-book
Produttore: ODG Edizioni

Manuale per insegnanti ed educatori che raccoglie strategie e azioni per prevenire, mitigare e contrastare il bullismo e il cyberbullismo

 

Di piu'...

Categoria: E-book
Produttore: ODG Edizioni

Teorie e pratiche didattiche in contesto migratorio

Di piu'...

Categoria: E-book
Produttore: ODG Edizioni
Prezzo: 5,00 €

Riflessioni e buone pratiche

Di piu'...

Come avere i volumi delle ODG Edizioni?

Per contatti e informazioni: 

educazione@osservatoriodigenere.com

Per concordare un appuntamento Tel. +39 351 893 0932

 

Diventa socio dell'Osservatorio di Genere e tesserandoti potrai sostenere l'associazione con un contributo che potrai versare con

- Bonifico intestato a:

Osservatorio di Genere 

IBAN: IT11 C030 6909 6061 0000 0017 941 

 

- Paypal: odg@osservatoriodigenere.com o attraverso il modulo presente nel riquadro qui in basso, se ci si connette da pc o notebook, o in fondo alla pagina, se ci si connette con smartphone o altro dispositivo mobile, cliccando sul pulsante giallo "donazione"

 

- Direttamente nella sede dell'Osservatorio di Genere

via Marche, 84 - Macerata

Tel. +39 351 893 0932

 

- Durante gli eventi pubblici dell'OdG 

Sostieni l'Osservatorio

Sostieni le attività dell'Osservatorio di Genere. In pochi passaggi sarà possibile effettuare la tua donazione, il tuo contributo al crowfunding o il versamento della quota associativa in modo del tutto sicuro. Per tesserarsi, compilare il modulo presente nella sezione aposita del sito.

Newsletter

Notizie dalla rete