Physique du Rôle - 6/8 marzo 2015

 

  • Venerdì 6 Marzo, alle ore 18:00, presso la Sala Raffaello della Regione Marche – Ancona
  • Domenica 8 Marzo, alle ore 17:00 presso la Sala Castiglioni della Biblioteca Mozzi Borgetti - Macerata

proiezione del film documentario:

Physique du Rôle 

Leggi tutto...

Il divorzio in Italia a 40 anni dal Referendum - 22 ottobre 2014

Comitato Pari Opportunità Ordine Avvocati Macerata

Corso di laurea di Scienze del Servizio Sociale dell’Università di Macerata

Convegno di studi

Il divorzio in Italia
a 40 anni dal Referendum

Società e Diritto

mercoledì 22 ottobre 2014
Aula Magna dell’Università di Macerata 

Prima SeSSione Profili storico-giuridici

Coordina Cinzia Maroni - Cpo Avvocate Macerata

h. 9.00: saluti autorità
h. 9,30

Ninfa Contigiani (Università di Macerata) L’introduzione del matrimonio civile in Italia:
il peccato originale del divorzio h. 10,00 Giuditta Brunelli (Università di Ferrara)

La parabola esemplare del divorzio sotto la lente del costituzionalista

h. 10,30

Claudia Santoni (Università di Macerata- Osservatorio di genere) Lasciarsi senza rancore:
aspetti critici della fine di un’unione. L’instabilità coniugale in provincia di Macerata

h. 11,00

Tiziana Montecchiari (Università di Macerata) Il divorzio e l’apparente ruolo della volontà dei coniugi

h.11,30 Dibattito
Intervento programmato
Angela Cossiri (Università Macerata)

 

Seconda SeSSione

La realtà forense e l’avvio delle riforme legislative

Coordina Ninfa Contigiani - Unimc
h. 15,30 Cristina Cingolani (Cpo Avvocate di Macerata) Mantenimento e tenore di vita: qualcosa da rivedere?

h. 16.00 Annarita Cinaglia (Cpo Ordine dei commercialisti di Ascoli Piceno) Aspetti fiscali del divorzio

h.16,30 Leide Polci (Cpo Avvocate Macerata) Comunione legale dei beni: strumento ancora attuale?

h. 17,00 Tea break

h. 17, 30 Adele Castignani (Cpo Avvocate Macerata)
Il divorzio breve in Parlamento, il Decreto legge 132/2014 sulle procedure di separazione e di divorzio

h. 18,00 Dibattito
Interventi programmati
Emilia Magnarelli (Cpo Avvocate Macerata)
Debora Cozza (Ordine Commercialisti Ascoli Piceno)

È previsto l’intervento del Sottosegretario alla Giustizia Cosimo Maria Ferri 

 

Primo Appuntamento Tour - Prossimi appuntamenti

Continua il tour italiano del cortometraggio Primo Appuntamento di Silvia Luciani, prodotto dall'Osservatorio di genere.

Il cortometraggio è già stato proiettato in numerosi festival ed eventi:

  • a Marzo 2014 alla rassegna "Nudo di Provincia" di Macerata
  • ad Aprile 2014 al Festival "AltreVisioni"a Macerata
  • a Giungo al Bonsai Film Festival di Acqualagna (Pesaro)
  • ad Agosto 2014 durante la serata finale del concorso "una Ragazza per il Cinema" a San Ginesio
A Novembre sarà portato in alcune scuole superiori della provincia di Venezia: a presentarlo andranno Claudia Santoni e Silvia Luciani. Con l'occasione si cercherà di sensibilizzare le nuove generazioni sul tema della violenza di genere. A breve le altre date del Primo Appuntamento Tour!!!

Lavoro in Genere - 17 ottobre 2014 – Sala Castiglioni – Biblioteca “Mozzi-Borgetti” di Macerata

 

Lavoro in Genere

Focus sui primi risultati del progetto (RI)pensare le pari Opportunità

17 ottobre 2014 – Sala Castiglioni – Biblioteca “Mozzi-Borgetti” di Macerata

ore 9.30

Saluti delle autorità

Paola Giorgi – Assessore ai Diritti e alle Pari Opportunità – Regione Marche

Federica Curzi – Vice Sindaco Comune di Macerata

Ines Corti – Università di Macerata

Sara Spuntarelli – Università di Camerino

ore 10.00

Interventi

Coordina

Loredana Guerrieri - (Osservatorio di genere)

  • (RI)pensare le pari opportunità: lo stato dell'arte - Claudia Santoni – Silvia Casilio (Osservatorio di genere)

  • Il lavoro delle donne nel mondo del lavoro che cambia - Carmen Carotenuto (CISL)

  • Le donne nel settore calzaturiero: crisi e prospettive sul territorio - Valentina Gennari (CGIL)

  • Un'esperienza aziendale - Giuseppina Fiore (UIL)

  • Imprese agricole al femminile tra tradizione e innovazione - Giuliana Giacinti (Responsabile Coldiretti Donne Impresa Macerata)

  • Imprenditrici in ombra: le donne che lavorano senza tutele sociali - Patrizia Tiranti (CNA)

Comunicare le Pari Opportunità: disseminazione e diffusione istituzionale, percorsi e traguardi

Paola Giorgi (Assessore ai Diritti e alle Pari Opportunità – Regione Marche) - Federica Curzi (Vice Sindaco Comune di Macerata)

Comunicazione di genere: il documentario e la campagna di crowfunding - Silvia Casilio (Osservatorio di genere)

Scarica la locandina

 

Il simposio è una delle attività del progetto  progetto del Comune di Macerata, finanziato dalla Regione Marche, a cura dell'Osservatorio di genere.

 

 

6 ottobre 2014: l'OdG partecipa al Convegno "La medicina di genere e la promozione della salute" dell'Università di Camerino

Lunedì 6 ottobre 2014

l'Osservatorio di genere parteciperà al convegno

"La medicina di genere e la promozione della salute"

che si terrà presso l'aula Arangio-Ruiz del Palazzo Ducale di Camerino, dalle ore 9.

Claudia Santoni e Silvia Casilio (OdG) presenteranno il progetto (Ri)parO (progetto dell'OdG finanziato dalla Regione Marche in collaborazione con il Comune di Macerata) e le prime riflessioni sulla condizione professionale e il benessere delle donne marchigiane sui luoghi di lavoro.

Scarica la locandina

Scarica il pieghevole

20 giugno 2014: Aperitivo di autofinanziamento e tesseramento


Venerdì 20 giugno 2014

presso Ecobar "L'Alligatore" - FONTESCODELLA

VIA MUGNOZ - 62100 MACERATA

PROGRAMMA DELLA SERATA
ORE 19.00

Un anno di attività dell'Osservatorio: Lost in Library e non solo
PRESENTAZIONE dei risultati di "A scuola di genere", PROGETTO DELL'OdG REALIZZATO NELL'AMBITO DI LOST IN LIBRARY

ANCHE L'OCCHIO VUOLE LA SUA PARTE, esposizioni artistiche di Sara Cancellieri, Luisa Gianfelici, Marco Bozzi e Martina Fermani

Aperitivo di autofinanziamento e tesseramento

347.8967936 - 339.4406295 - INFO@OSSERVATORIODIGENERE.

Bitim Rew a Macerata Racconta - sabato 10 maggio 2014 ore 21.00

All'interno dell'evento "Libri senza parole. Destinazione Lampedusa" si terrà la proiezione del documentario BITIM REW. Una nave sospesa. In transito. Fuori dal Paese. Hotel House" di Silvia Luciani e Sara Cancellieri, prodotto dallOsservatorio Di Genere


SABATO 10 MAGGIO ORE 21.00 presso Galleria Galeotti in Piazza Vittorio Veneto di Macerata

presentazione del lavoro video e delle fotografie realizzate durante le riprese a cura di Silvia Luciani e Sara Cancellieri e della presidente dell'Associazione Osservatori di Genere Dott.ssa Claudia Santoni

BITIM REW nasce dalla volontà di supportare la ricerca sociologica della dott.ssa Claudia Santoni ricercatrice dell’Università di Macerata, volta ad indagare le seconde generazioni di immigrati che vivono all’interno dell’ Hotel House di Porto Recanati. Si tratta di un grande edificio oramai fatiscente costituito da 480 appartamenti per 16 piani di palazzo fatto di tanti micro-mondi che convivono quotidianamente: sono circa trenta le etnie che lo abitano. In questo documentario abbiamo dato voce alle seconde generazioni, che ci hanno voluto raccontare e far visitare i luoghi che vivono quotidianamente, parlandoci di cosa vorrebbero migliorare, i loro desideri e le loro paure.
A noi, invece questo enorme edificio ci appare come una Nave in viaggio, colma di respiri, di vita, di desideri dove menti giovani emanano luci di vitale potenziale.Questo documentario è stato prodotto dall'Osservatorio di Genere in collaborazione con il Comune e lo sportello Informagiovani Macerata all'interno del progetto "Lost in Library".

"Libri senza parole. Destinazione Lampedusa" è una collezione internazionale di 111 albi illustrati senza parole del progetto IBBY Italia per la Biblioteca per bambini e ragazzi di Lampedusa è ospitata a Macerata alla Gallerai Galeotti in Piazza Vittorio veneto 7www.macerataracconta.it

Dove trovi i volumi ODG Edizioni

contentmap_module

Attività 2018

incontri

Tesseramento OdG 2018

tesseramento2018Sito

Educhiamo alle differenze

Sulle vie della parita II ed. 2

Donne di testa

BannerDonne di Testa

Novità ODG Edizioni

Categoria: Monografie
Produttore: ODG Edizioni

Il volume raccoglie le biografie delle donne votate nel contesto del progetto social #leviedelledonnemarchigiane promosso dall’Osservatorio di Genere e accolto dal Consiglio delle donne del Comune di Macerata al fine di recuperare la memoria di donne del passato protagoniste della società marchigiana e ad oggi proposte come meritevoli di intitolazioni di vie e spazi pubblici delle città delle Marche.   

Di piu'...

Categoria: E-book
Produttore: ODG Edizioni

L'e-book Gates No Frontiers è uno degli output del progetto Walls and Integration: Images of Europe building Wai, presentato dal Comune di Macerata nell'ambito del  programma Europa per i cittadini, approvato dalla Commissione Europea e finanziato con un importo di 100.000 euro (cod. progetto 562858-CITIZ-1-2015-1-IT-CITIZ-REMEM - CUP I251I15000070001).

L'e-book così come tutte le altre attività di WAI sono state finanziate e rese possibili dal programma europeo Europa per i cittadini.

Di piu'...

Categoria: E-book
Produttore: ODG Edizioni

Gates No Frontiers is one of the outputs of Walls and Integration: Images of Europe building (WAI), a project, presented by the Municipality of Macerata (Comune di Macerata) of within the Europe for Citizens Program and approved by the European Commission. It gained funding for one hundred thousand Euros (project code 562858-CITIZ-1-2015-1-IT-CITIZ-REMEM - CUP I251I15000070001).

The e-book collects the materials, the pictures and the results of the research for the travelling exhibit, "Gates no frontiers"!

This e-book, realized for the WAI project, are freely downloadable from the WAI website!

Di piu'...

Come avere i volumi delle ODG Edizioni?

Per contatti e informazioni: 

info@osservatoriodigenere.com

+39 347 8967936 - +39 349 3726757

 

Diventa socio dell'Osservatorio di Genere e tesserandoti potrai sostenere l'associazione con un contributo che potrai versare con

- Bonifico intestato a:

  • Osservatorio di Genere Banca Prossima
  • IBAN: IT55 G033 5901 6001 0000 0017 941
  • BIC: BCITITMX

 

- Paypal: odg@osservatoriodigenere.com o attraverso il modulo presente nel riquadro qui in basso, se ci si connette da pc o notebook, o in fondo alla pagina, se ci si connette con smartphone o altro dispositivo mobile, cliccando sul pulsante giallo "donazione"

 

- Direttamente nella sede dell'Osservatorio di Genere

via dei Velini 221 Macerata

dal lunedì al venerdì: ore 9.00-13.30

lunedì: 14.30-18.00

 

- Durante gli eventi pubblici dell'OdG 

Sostieni l'Osservatorio

Sostieni le attività dell'Osservatorio di Genere. In pochi passaggi sarà possibile effettuare la tua donazione, il tuo contributo al crowfunding o il versamento della quota associativa in modo del tutto sicuro. Per tesserarsi, compilare il modulo presente nella sezione aposita del sito.

Newsletter

Notizie dalla rete